Profilo Facebook di Arcangelo Scattaglia Twitter di Arcangelo Scattaglia Profilo Linkedin di Arcangelo Scattaglia Tumblr di Arcangelo Scattaglia Pinterese di Arcangelo Scattaglia Instagram di Arcangelo Scattaglia Feed
Informativa sulla Privacy

You can believe anything you want. The universe is not obligated to keep a straight face.

La cassiera maschio

Posted By on giugno 3, 2018 in blog | 0 comments

Alex Mucci (***)

Ci sono dei temi da trattare con molta delicatezza perché in questo momento di estrema politically correctness ci vuol poco a scrivere le parole sbagliate; ma io non ho paura delle parole e vi dico, mentre ascolto “Voglio una Donna” di Roberto Vecchioni, che sono fermamente convinto che uomini e donne siano diversi; non con diversi diritti/doveri, non un genere meglio dell’altro ma diversi. Così ci sono delle cose che gli uomini fanno meglio delle donne e viceversa(*). Le donne hanno mediamente un QI più elevato, si laureano più in fretta, è provato abbiano maggiori capacità negli investimenti finanziari, gestiscono meglio lo stress e… sono molto più brave come cassiere dei supermercati.

Sì, gli uomini non sono geneticamente adatti a gestire la cassa di un supermercato, non è che le donne siano migliori in questo senso è che gli uomini sono proprio incapaci. Così una domenica(**), dopo aver riempito il carrello di spesa, non ci badi e te ne accorgi solo dopo un quarto d’ora di fila; alla cassa c’è una cassiera maschio e a quel punto? La scelta è fra cambiare cassa o andare avanti, ma sei già in fila da un quarto d’ora, ormai mancano solo due persone, persisti e sbagli. Sì, sbagli perché dopo un altro quarto d’ora sei ancora lì che la cassiera maschio sta cercando disperatamente il codice del fardello d’acqua e dice di essere frastornato e mentre la gente mugugna, lui va nel panico e tu sei lì che aspetti da mezz’ora e non sai se mollare la spesa e andare via o persistere. Proprio quando ogni speranza è persa, uno spiraglio di luce appare all’orizzonte, una cassiera arriva in soccorso della sua controparte maschile, dopo 5 minuti l’ordine naturale delle cose è ripristinato e dopo dieci minuti sei fuori a scrivere cazzate su un blog lieto di poter sorseggiare l’agognato Martini che avevi nel carrello.

(*) A dire il vero non mi viene in mente nulla che gli uomini facciano meglio delle donne ma non lo diciamo

(**) Sì, questa domenica ho fatto la spesa. No non potevo organizzarmi diversamente, fatevi i cazzi vostri.

(***) La ragazza nella foto si chiama Alessia, qui il suo profilo Instagram

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.