• g+
  • Tumblr
  • Youtube
  • Linkedin
  • Instagram
  • About.me
  • Ucronìa.it Feed
Ucronìa.it

mazinger

Robot Taekwon V

La Corea del Sud da sempre è uno dei paesi fra i maggiori produttori di animazione, ma, per varie vicissitudini, le case di animazioni coreane hanno sempre lavorato per produzioni americane, europee e giapponesi.

 

Negli anni ’70 in Giappone impazza Mazinger Z, anch’esso prodotto in Corea e chiaramente fruibile dalla vicina ex-colonia giapponese, se pure il governo, dopo la pesante occupazione nipponica aveva vietato le opere giapponesi che non fossero pesantemente adattate. Ad ogni modo sulla scia del successo dell’opera di Nagai, in Corea del Sud, nasce “Robot Taekwon V“.

taekwon

Continua a leggere

Ankoku Grendizer Fan Movie

Oggi parliamo di un nuovo progetto che si pone l’obiettivo di far rivivere, in live action, grazie alla computer graphic, i più famosi robottoni nagaiani degli anni ’70 realizzando un piccolo fan-movie con protagonisti i Mazinger e Grendizer (Atlas UFO Robot).

Ankoku Grendizer Fan Movie

Da anni i fans si chiedono cosa è successo dopo il ritorno sulla stella Fleed di Duke Fleed (Actarus) e Maria Grace, da anni i fans chiedono di rivedere i propri robottoni preferiti in live action sul grande schermo.

 

A dire il vero di fan fiction che raccontano la vita dei nostri eroi dopo la sconfitta di Re Vega ce ne sono tantissime, come ci sono vari tentativi, più o meno amatoriali, di realizzare dei live action con i robottoni in computer graphic; anche in Italia c’era un progetto, arenato da anni, The UFO, che si proponeva di realizzare un film su Grendizer ma che ha generato per ora solo un trailer, per la verità molto godibile.

 

A cimentarsi oggi nella meritevole impresa di realizzare un fan-film sui mecha di Go Nagai, con risultati, a giudicare dal materiale in circolazione, a dir poco sorprendenti  è  Daniele Spadoni con cui ho avuto il piacere di scambiare due chiacchiere circa il suo nuovo progetto: Ankoku Grendizer.

Continua a leggere

Cercasi Hover Pilder

La Toei ha annunciato, mediante il suo sito, di essere alla ricerca della replica a grandezza naturale dell’Hover Pilder realizzata  per i concerti di  Mizuki Ichiro, il cantante della sigla di Mazinga, durante  la Robonation Super Live Event nel 1997.

La replica in scala 1:1, dopo l’evento del 1997,  fu regalata ad un fan estratto a sorte mediante una lotteria con la calusola che la Toei  potesse disporne durante eventi e occasioni speciali. La replica  ha le ali mobili, luci decorative e emette fumo; attualmente la Toei ne ha perso le tracce e chiede a chi abbia notizie in merito di inviare una mail promettendo anche  una ricompensa.

Il Pilder sarà usato durante i festeggiamenti del quarantennale della messa in onda del primo episodio di Mazinger Z.

Ma la Toei Animation non gira solo per i parcheggi giappoesi cercando un Pilder in divieto di sosta; è stato  annunciato, infatti, il lancio di un cofanetto Blue-ray contenente tutti i film della saga di Mazinger, verranno dunque finalmente pubblicati in qualità Blueray Mazinger Z Vs. Devilman (Luglio 1973), Mazinger Z Vs.  il Generale Nero (Luglio 1974), Great Mazinger Vs. Getter Robot (Marzo 1975), Great Mazinger Vs. Getter Robot G (Luglio 1975), Gattaiger (La grande battaglia dei dischi spaziali) (Luglio 1975), Great Mazinger Vs. Ufo Robot Grendizer (Marzo 1976) e Getter Robt G vs. Dragosauro (1976) oltre ad un bonus disk con alcuni episodi dei più popolari anime robotici creati da Go Nagai. Il cofanetto costerà  15.750 yen (circa 156 euro,  niente paura, non verranno mai tradotti in italiano 😉 ).

Vi lascio con le uniche immagini che ho trovato del concerto di Mizuki Ichiro del 1997 e della replica del Pilder.

Archivi


I più letti