• g+
  • Tumblr
  • Youtube
  • Linkedin
  • Instagram
  • About.me
  • Ucronìa.it Feed
Ucronìa.it

TV

Hardcore Pawn

Mi chiamo Les Gold e ho un banco dei pegni, era della mia famiglia da tre generazioni: prima mio nonno, poi mio padre, ora è mio.

 

Il digitale terrestre, nonostante tutti i limiti, ha avuto il merito di moltiplicare la scelta televisiva portando nelle case degli italiani nuove trasmissioni che non avrebbero trovato posto nella TV generalista del decennio scorso. Canali come Cielo, Rai 4, DMAX, per citare i primi che mi vengono in mente, stanno contribuendo a diffondere nuovi format, nuove trasmissioni, nuove serie TV.

Hardcore Pawn

 

Hardcore Pawn è un classico esempio di format televisivo che, personalmente, mai avrei pensato di vedere sugli italici teleschermi e che, nonostante la sua vena trash, il far leva sulle sofferenze della gente, accentuate dall’attuale crisi economica, e la palese finzione di molte situazioni, non riesco a non guardare con interesse e con malcelato piacere.

Continua a leggere

Pi greco

Arrivo in colpevole ritardo a festeggiare il 3/14, il giorno del pi-greco.

 

Il  π, come certamente ricordate dai tempi delle scuole medie, non è altro che un valore costante derivante dal rapporto fra la lunghezza della circonferenza e il diametro di un cerchio. Perché scervellarsi a calcolarne i decimali sin dai tempi di Archimede, vi starete chiedendo, in fondo nella vita quante volte ci sarà capitato, a parte i “problemi” che il  prof di matematica ci ha dato come compito a casa, di calcolare la lunghezza di una circonferenza e in fondo chi se ne frega se il calcolo è un po’ approssimato?

 

pigreco

 

Potrei dirvi che una buona approssimazione di π serve in tutti i campi dello scibile umano, dalla matematica alla medicina, dalla fisica all’economia, dall’ingegneria all’informatica[1], ma lascerò invece rispondere all’immenso Finch (Michael Emerson) di Person of Interest [2], in uno degli episodi più belli della serie, l’undicesimo della seconda stagione, 2πr.

Continua a leggere

Colpo Grosso

L’altro giorno,  a pranzo coi colleghi, si parlava di televisione, dai primi modelli a valvole con le trasmissioni di un solo canale RAI, fino all’avvento della televisione a colori e delle TV private, con trasmissioni sempre più trash e che mai avrebbero potuto trovare asilo da Mamma RAI. Così, passando da Il Pranzo e Servito di Corrado, al Gioco delle Coppie di Predolin siamo finiti, più o meno inevitabilmente, a parlare di Colpo Grosso.

Colpo Grosso

Tutti, anche i più giovani, ricordano Colpo Grosso, se non altro perché è diventato un vero e proprio fenomeno di costume essendo riuscito trasporre in un quiz/varietà televisivo, il sesso della commedia all’italiana, quella delle soldatesse e delle liceali, delle poliziotte e delle infermiere di Gloria Guida ed Edwige Fenech.

 

Continua a leggere

Mao Ichimichi

Mao Ichimichi as  Luka Millfy/Gokai Yellow Torniamo a parlare di Super Sentai e già che ci siamo parliamo pure di gravure idol.

Per semplificare, magari approfondirò in un post dedicato, una gravure idol è una modella giapponese che principalmente posa per riviste maschili, album fotografici e DVD, indossando spesso  costumi da bagno o lingerie in pose e atteggiamenti decisamente ammiccanti.

 

A proposito di gravure idol, oggi vi presenterò Mao Ichimichi (市道 真 央Ichimichi Mao) nata 1 febbraio 1992 a Osaka, in Giappone che oltre ad essere una modella è anche una showgirl e un’attrice nota per il suo ruolo di Luka Millfy / Gokai giallo nella serie Super Sentai Sdel 2011 Kaizoku Sentai Gokaiger.
 
Mao Ichimichi ha fatto il suo debutto sotto il nome d’arte di Rio Minami nell’ottobre 2006 come membro  del gruppo di idol di Horipro Osaka. Nel 2007 è apparsa nello show Enter!371. Dopo l’uscita del DVD  Ike Ike Go! Go ! HOP Club, nel 2011, Mao lascia il gruppo Horipro Osaka per trasferirsi a Tokyo e diventare conduttrice nello show Sakiyomi Jan Bang!.
 
Nel 2011, Mao Ichimichi ottiene il ruolo di Luka Millfy, il Gokai giallo della serie  Kaizoku Sentai Gokaiger e, nel giugno dello stesso anno, ha pubblicato il suo primo  DVD da solista, A Distant Shore , insieme a un libro fotografico con lo  stesso titolo. Di seguito una mini gallery fotografica della bellissima Mao.

Continua a leggere

Archivi


I più letti