Questa settimana è caduto il governo. A dirla tutta non ho capito esattamente come e perchè, il percorso è decisamente arzigogolato sta di fatto che questa volta Prodi non ce l’ha fatta ad avere la fiducia al Senato quindi torna a casa. Non credo sia un bene ma del resto l’Italia ha problemi ben peggiori di una crisi di governo e non moltissimi anni fa ce n’era una al mese, quindi sopravviveremo anche a questa. Forse fra qualche tempo si andrà a votare e come sempre non ci sono alternative credibili, anzi mi sembra che la situazione, se possibile, sia pure peggiore dell’ultima volta. Intanto la gente continua a vivere al di sopra delle proprie possibilità accumulando debiti, continua a tifare i partiti politici nemmeno fosse al Bar Sport di un quartiere di periferia e continua a guardare in TV spettacoli sgradevoli e diseducativi, non che la TV abbia il compito di educare, per carità, però a tutto c’è un limite. Negli Stati Uniti ci sono le primarie per il nuovo presidente e ormai sembra chiaro che il partito Democratico candiderà un nero o una donna entrambi con buone speranze di vincere le elezioni sarà interessante come i giornalisti identificheranno Bill Clinton se sarà la moglie Hillary a diventare “l’uomo più potente del mondo”. A Napoli c’è ancora immondizia per strada (una storia pazzesca) e scava che scava hanno pure rinvenuto un ordigno della seconda guerra mondiale sepolto al centro della città. Come facciano a spuntare ogni tanto ordigni inesplosi in pieno centro di grandi città, dopo sessanta anni, è un mistero, sembra quasi che li abbiano nascosti i nostri nonni per dispetto.
Sbarca su internet il primo servizio di P2P legale e gratuito, non ho capito cosa ci guadagna ma Qtrax dovrebbe permettere, grazie ad un accordo commerciale con le major, di scaricare gratuitamente una collezione sterminata di brani musicali con un DRM soft che dovrebbe impedirne la masterizzazione e conteggiarne gli ascolti, prevedo un flop ma non si sa mai. Per concludere ho chiesto all’Amministratore di sistemare l’antenna della TV che non vedo una mazza. La cosa normalmente non mi turberebbe però mi interessano i nuovi canali di telefilm sul digitale terrestre e dal momento che ho appena pagato 106 euro per il canone RAI mi piacerebbe quanto meno ricevere il segnale televisivo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.