Delusione al Motor Show. Ci sono stato sabato scorso e dopo la solita fila per comprare i biglietti che sembrava l’Acquafan una volta entrati praticamente non c’era nulla. Un paio di stand cinesi ma nessuna casa fra le blasonate a presentare nulla; mi aspettavo almeno di vedere dal vivo la nuova Giulietta ma niente da fare. E anche le hostess… beh c’erano si, ma gran parte racchie se pure poco vestite. Insomma un paio di concessionari, una mostra di auto d’epoca, qualche ettaro di terra e il Motor Show potevano farlo pure nelle campagne di una provincia sperduta in mezzo agli appennini.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.