Dunque cominciamo col dire che per il nuovo anno devo cercarmi una tastiera retroilluminata che sia decente, ne ho già una molto bella ma che necessita di martellare i tasti per farla funzionare e quindi sta attaccata ad un pc che uso solo come server e fa anche la sua porca figura quando vengono gli amici; del resto fare come sto facendo adesso, scrivere, cioè, con la luce del monitor su una tastiera nera non è il massimo per l’ortografia e la vista.
Intanto il primo giorno del 2008 si conclude col solito bilancio delle vittime da botti e imbecillità. Ma è possibile che il genere umano sia, complessivamente, talmente idiota che puntualmente la notte di capodanno ci siano circa 500 feriti e quasi sempre ci scappi il morto a causa di fuochi pirotecnici e colpi d’arma da fuoco? Eppure sembra quasi un rito che debba ripetersi ogni anno, era meglio quando ci si limitava a gettare via i vecchi servizi di piatti giù dal quarto piano.
Tornando al capodanno: nel solito tour de force telefonico per i classici auguri mi hanno comunicato che il 2008 sarà l’anno del Toro… che culo! Ma insomma, e torniamo alla sostanziale imbecillita complessiva del genere umano, nel 2008, dico otto anni dopo il fatidico 2000 come diavolo si può ancora credere che le stelle o i pianeti possano predire o peggio influenzare il futuro di un individuo? Eppure è così, cosidetti astrologi spopolano in TV, sui giornali, alla radio, su internet e non solo nel periodo di fine anno ma sempre. La gente continua a buttare via una fortuna fra tarocchi, maghi e numeri telefonici a pagamento per sentire ciò di cui ha bisogno da un sedicente mago (e dire che basterebbe un qualsiasi telefono amico), salvo poi lamentarsi di essere stati truffati.
Beh considerando che i prossimi mesi saranno abbastanza duri concludo con una nota di ottimismo: fra sette mesi si va a mare!!! (Quelli che si sono buttati nelle acque ghiacciate di Rimini o nel Tevere stamattina non contano eh!)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.