Più che una campagna elettorale sembra di stare vicino allo stadio alle sei del mattino, un sacco di uomini di mezza età che corrono da soli… io corro al parlamento, io non corro a Roma, io prendo l’autobus e meno male che nessuno ha ancora preso la bicicletta che qui devono ancora finire la pista ciclabile. Adesso cominciano i balletti delle candidature e se pare che il PD abbia fatto fuori De Mita, arriva la notizia che il Pdl non candiderà chi è sottoposto a procedimenti giudiziari salvo, ovviamente, quelli di origine politica (uhm!!!) e in ogni caso Aida Yespica (che non so chi sia ma ho visto la foto:-PPP ) ha detto no alla candidatura nelle fila di Berlusconi.

La notte scorsa c’è stata l’eclissi di Luna ma io ho partecipato a una notte bianca in camera da letto, frase che in altri tempi avrebbe avuto un diverso significato ma che oggi vuol dire: il pupo c’ha il raffreddore organizziamo un rave party.

Ieri lo Shuttle Atlantis è atterrato incolume (purtroppo fa notizia solo quando esplode) e subito dopo gli americani hanno effettuato il test miss… ehm hanno abbattuto il satellite impazzito che rischiava di cascarci in testa da un giorno all’altro con un missile, ora dovrebbero precipitare sulla Terra solo innocui detriti, dunque mi sembra inutile assicurare l’auto contro cadute accidentali di satelliti artificiali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.