L’altra settimana ad Auchan c’erano in offerta banchi di memoria da 1Gb a 19,90. I banchi erano DDRII da 533 Mhz; francamente ho smesso di stare dietro all’evoluzione di memorie e processori che tanto più sono potenti e più tempo ci vuole per avviare il notepad. Ad ogni modo preso dal raptus dell’offerta irripetibile ho comprato due Gb di memoria per ampliare i 512Mb al mio IBM comprato usato ad un mercatino dei radioamatori, tornato tutto contento a casa scopro che il mio IBM monta le DDR e che queste sono diverse, anche strutturalmente dalle DDRII. Vabbè mi dico 20 euro è un affare le tengo comunque. Un paio di giorni dopo, mentre archiviavo, nel cestino, gli scontrini che affolano le mie tasche, me ne capita in mano uno di 138 euro, pensa e ripensa… cazzo ho pagato le RAM a prezzo pieno. Ok vado al centro commerciale, passo dal commesso al responsabile che mi mostra sul computer che quel giorno le memorie sono state tutte vendute a 69 euro, guardo lo schermo e le memorie vendute quel giorno sono due: le mie. Convinto il responsabile mi rimborsano la differenza ma mi ritrovo sempre due RAM inutili sul groppone fino a quando, l’altro giorno, vado a pranzo al Carrefour vicino all’ufficio e faccio un giro nell’ipermercato e che ti trovo? Un PC in fuori tutto a 159 euro. E’ un celeron 2.66 con 512Mb, nulla di che, ma può montare le mie DDRII, sto per comprarlo, ci ripenso e mi consolo comprando due SD e una penna USB da 512Mb a 3 euro il pezzo. Torno in ufficio sempre col pensiero rivolto a quel PC, la sera prima di tornare a casa ripasso da Carrefour deciso a prendere il computer ma la commessa mi fa aspettare troppo, ci ripenso, e mi consolo, questa volta, con due pacchi da 32 di barrette kinder che mi servono in ufficio per i momenti bui. Ma niente quel PC in offerta mi alletta ancora così, dopo, fra l’altro, aver scocciato Monica per due giorni con questa storia del lo compro-nonlocompro, decido di andare a prendere questo benedetto computer ed oggi sono il fortunato possessore di un Celeron 2.66, HD da 80 Gb, 2 Gb di RAM, insomma l’ennesimo rottame, questa volta con Vista preinstallato (ci ha messo dieci minuti a riconoscere il mouse, incredibile). Adesso è accesso che mostra bellamente il suo screensaver fighetto, lo tengo così fino a domani mattina e se non ha problemi elimino Vista e ci installo Xp. Ora ho sul groppone, però, una DDRII da 512 Mb avanzata :-)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.